Data di nascita:
Giorno Mese Anno
Data di calcolo:
 
Giorno Mese Anno




Bioritmi




Storia dei Bioritmi fino a 3000 anni fa, gli scienziati dell'antica Grecia sono state registrare i ritmi regolari di base delle funzioni corporee come la respirazione, l'attività renale, frequenza cardiaca e, naturalmente, il ciclo mestruale femminile.

I bioritmi sono una disciplina a cavallo tra biologia e psicologia, sviluppatasi nella vecchia Vienna di fine Ottocento per andare incontro alla necessità che l'uomo ha di avere una buona conoscenza di se stesso.


Il bioritmo emotivo influisce sui sentimenti, sull'umore, sulla creativita e sul sistema nervoso. Ogni ciclo dura 28 giorni.

Il bioritmo intellettivo mostra le capacita di concentrazione, la memoria, l'ambizione, le funzioni logiche e analitiche dell'essere umano. Ogni ciclo dura 33 giorni.

Il bioritmo fisico evidenzia la capacita di resistenza del proprio organismo, i riflessi e le funzioni dei principali organi. Ogni ciclo dura 23 giorni.



I giorni positivi sono quelli in cui la curva mostra picchi di alta frequenza; sono questi periodi di scarica cellulare in cui l'organismo e in grado di sprigionare l'energia che aveva accumulato.

I giorni negativi, in cui la curva mostra valori di bassa frequenza, sono i periodi di ricarica cellulare, in cui l'organismo necessita riposo per recuperare le energie perse.